Server: perchè effettuare i controlli

I server fanno parte dell’infrastruttura IT di un’azienda.
Controllare i server e l’apposita sala, la server room, è indispensabile per evitare blocchi aziendali, in quanto, come ben saprete, questi dispositivi permettono lo svolgimento di numerosissime attività e sono fondamentali per molti processi aziendali sia organizzativi che produttivi.

In questo articolo parleremo di cosa sono i server, delle tipologie esistenti e delle caratteristiche che deve avere una server room, ossia il luogo in cui vengono solitamente installate queste apparecchiature, per far sì che funzionino al meglio e soprattutto siano protette da personale non autorizzato.

Le componenti di un server

Un server viene definito come un computer (hardware) di elevate prestazioni, avente un proprio sistema operativo di rete e propri programmi (software). Ha lo scopo di svolgere più attività contemporaneamente come, per esempio, la condivisione di file, gestione della posta elettronica, ospitare i contenuti di un sito web e gestire apparati periferici, detti client (esempio stampanti, PC, tablet e smartphone).

Un server è costituito dalle seguenti componenti:

  • Processore: questi apparecchi operano con diversi processori insieme. In questo caso non sono i semplici processori installati sui computer client, sono infatti molto più potenti e appartengono a linee di produzione differenti.
  • RAM: possono avere da 4 a 16 GB. Anche questa componente presenta un’elettronica particolare e differente rispetto ai client, ha infatti l’Error Correction Code, conosciuto con l’acronimo ECC, il quale evita i blocchi.
  • Hard Disk: su queste componenti sono installati numerosi hard disk collegati tra loro da controller RAID, i quali sono molto più capienti e veloci di quelli utilizzati sui comuni computer.
  • Case: è il contenitore. Un esempio di questi elementi sono gli armadi rack.
  • Scheda di rete: permette al server di connettersi verso l’esterno.
  • Scheda grafica e scheda audio: non è necessario che queste due componenti siano potenti, per questo motivo sono sufficienti quelle presenti nella mainboard.
  • Sistema operativo: è creato appositamente per permettere al server di svolgere tutte le sue funzioni.

Tipologie di Server

Come abbiamo visto il server può erogare diversi servizi. In relazione al servizio erogato possiamo distinguere numerose tipologie, di cui le più comuni e conosciute sono server:

  • Data: contengono dati di qualsiasi tipo. Memorizzano per esempio il contenuto di un sito internet per cui, quando si apre una homepage, il web server che riceve la richiesta si collega al data server per mostrare il materiale.
  • Web: è un applicativo software che gira su un server fisico. Quello principale è il protocollo HTTP.
  • File: utilizzato per condividere informazioni e file a utenti, i quali, nonostante siano risorse salvate sul server, potranno utilizzarle come se invece fossero salvate sul proprio pc.
  • Database: consente la gestione di intere banche dati.
  • Mail: usato per gestire la posta elettronica.
  • Print: abilita la condivisione di stampati tra utenti connessi alla stessa rete.
  • VPN (Virtual Private Network): grazie a un client VPN abilita l’accesso alla rete LAN da remoto.
  • Proxy: funziona da intermediario tra un client e il sito web.
  • Di autenticazione: permette l’autenticazione e l’accesso.
  • Cloud: corrisponde a un server virtuale che utilizza una porzione o un sottoinsieme del server fisico che lo ospita.

Requisiti di una sala server

Come abbiamo appena visto, i server sono elementi fondamentali per il funzionamento delle attività aziendali. Per poter garantire la sicurezza e il corretto funzionamento di queste apparecchiature informatiche è necessario che siano installate in un sala dedicata, che prende il nome di server room.

Questi ambienti dovrebbero avere dei requisiti specifici:

  • Le porte e le finestre devono essere chiuse a chiave in modo da evitare l’ingresso ai non autorizzati e quindi eventuali furti di dati.
  • Dovrebbe essere posata una pavimentazione flottante per rendere facilmente accessibili impianto elettrico e linee dati.
  • Il sistema elettrico deve essere dotato di gruppi di continuità (unità UPS) che riescano a garantire la loro continuità funzionale anche in caso di guasto all’impianto elettrico principale.
  • La linea dati deve prevederne un’altra di backup in caso di un suo malfunzionamento, così da poter garantire a tutti i dipendenti di riuscire a svolgere il proprio lavoro. È quindi fondamentale che questo backup sia fatto giornalmente.
  • Il sistema antincendio a gas in modo tale che se mai dovesse azionarsi non causi danni alle apparecchiature.
  • La temperatura all’interno della sala deve essere compresa tra i 15 e i 25 gradi. Questo parametro dipende dalla quantità di apparecchiature presenti nella sala, in relazione al numero viene anche definito il sistema di condizionamento più idoneo alla struttura.

Qual è lo stato della vostra server room?

Per sapere se le condizioni della vostra server room sono ottimali e riescono a garantire il corretto funzionamento delle apparecchiature riposte al suo interno potete cercare di seguire in autonomia queste piccole accortezze, oppure affidarvi ad esperti del settore.

In SysAUDIT IT, il modulo della nostra suite Sysplorer dedicato all’analisi dell’infrastruttura IT, oltre ad essere presente la sezione relativa allo stato dei rack, troverete anche quella inerente alle analisi e valutazioni effettuate su le sale contenenti gli apparati come: Server room, IT room e PBX room. Inoltre, grazie alla valutazione effettuata dai nostri tecnici, potrete avere i dettagli dello stato della vostra sala tecnica e avere una lista di remediation actions per migliorarlo.

I parametri analizzati sono:

Use of the room (Uso del locale): viene valutato l’uso proprio del locale, in cui non dovrebbe essere presente materiale estraneo.

Security (sicurezza relativa all’ambiente): si valutano fattori come:

  • Chiusura delle serrature (Secured lock)
  • Presenza di pavimento galleggiante (False floor)
  • Software che permette di vedere le specifiche degli accessi alla sala (Room access log).
  • Controllo degli accessi (Access control).
  • Impianti di anti-intrusione (Anti-intrusion).
  • Presenza di allarmi tecnologici (Technological alarm).
  • L’uso di telecamere che trasmettono il segnale verso specifici set di monitor e/o videoregistratori (CCTV).

Safety (sicurezza relativa alla salute delle persone): tiene in considerazione fattori come quelli relativi alla rilevazione di incendi e al loro automatico spegnimento (fire detection and Automatic fire extinguishing system) e il impianto di condizionamento (Conditioning/cooling system).

Conditioning – Cooling system (Condizionamento-Raffreddamento).

Backbone connections (Connessioni Dorsali): quando ho due armadi rack che comunicano tra loro prevedo una connessine dorsale, ossia una connessione fissa. Le connessioni dorsali all’interno della sala devono essere cablate seguendo gli standard industriali.

Electric/Lighting (Impianto Elettrico/Illuminazione): si valutano fattori come:

  • Presenza di un pannello elettrico dedicato alla server room.
  • UPS centralizzati. L’uso di un UPS centralizzato è a discrezione dell’organizzazione.
  • Generatori: è discrezione dell’azienda scegliere se metterli.
  • Illuminazione di emergenza.

Thermography (Termografia): è l’analisi della temperatura interna al locale. Le temperature dei dispositivi non facenti parte del rack 19”, analizzati su richiesta del cliente, devono rientrare nei limiti operativi di esercizio.

Perché verificare le condizioni di un server

I server vengono utilizzati in tutte le aziende grandi o piccole che siano. Essi svolgono un ruolo fondamentale per il corretto funzionamento dell’operatività dell’organizzazione, infatti, permettono ai dipendenti di navigare in internet, inviare messaggi di posta elettronica e svolgere tutte le proprie mansioni.

Controllare lo stato dei server e de locale in cui sono installati, è quindi necessario se non si vuole rischiare un blocco delle attività aziendali, non solo del personale ma anche dei processi produttivi.

Come abbiamo visto per avere una valutazione potrete affidarvi ad esperti del settore come noi, vi aiuteremo a comprendere, attraverso il servizio SysAUDIT IT, quali condizioni possono comprometterne il funzionamento dei vostri server, grazie alla nostra esperienza nel settore e agli strumenti utilizzati.

Per avere maggiori informazioni su SysAUDIT IT contattaci compilando il form qui sotto!


error: Content is protected !!
101