Compliance management

syscomply mobile

Sysplorer COMPLY

Compliance management semplice ed intuitiva grazie all’uso di Sysplorer COMPLY, la piattaforma che ti permette la verifica della compliance e di avere quindi sempre sotto controllo il livello di compliance della tua azienda e di tutte le sue sedi.

.

Che cos'è Sysplorer COMPLY

Sysplorer COMPLY è il modulo della nostra suite Sysplorer dedicato alla compliance management che ti permette di monitorare il livello di compliance rispetto a determinati parametri di riferimento aziendali, corporate o di settore, attraverso l’audit e la verifica della loro effettiva applicazione.

Questo strumento permette la gestione di:

Guidelines con sistemi preconfigurati o definiti ad hoc con il Cliente

Valutazione rischio aziendale e del relativo danno

Audit Compliance

Best Practice

Action plan

potrai avere una visione globale su quali siano le linee guida di riferimento della tua azienda per le infrastrutture e i sistemi al fine di garantire una maggiore sicurezza e conformità.

Gestione compliance aziendale

Grazie a questa piattaforma di compliance management potrai gestire la compliance aziendale in base a linee guida (Guidelines) predefinite o personalizzate con una tipica struttura a cascata a 3 livelli.

Un esempio pratico potrebbe essere quello relativo alla Sicurezza dei Sistemi

Level 1 Level2 Level 3
Systems Security Password Policy
Antivirus
Encryption

A cui faranno capo le Guidelines con la relativa Valutazione del Rischio, l’esito degli Audit effettuati, la definizione di eventuali Best Practice ed un Action Plan finale con la pianificazione delle azioni da intraprendere per adeguare la struttura (Remediation Actions).

Nello specifico, nella sezione valutazione del rischio aziendale viene descritto il rischio che si incorre, la probabilità che si verifichi (Improbabile, Poco probabile, Probabile, Molto probabile) e l’entità del danno che può causare (Lieve, Medio, Grave, Gravissimo). Infine, viene riportata con un valore numerico anche l’entità del rischio che può essere: irrilevante, basso, medio, alto.

La descrizione delle linee guida o dei requisiti di conformità in cui viene specificato il responsabile della verifica e il verificatore.

L’audit compliance: sezione in cui viene riportato il risultato dell’audit ed eventuali note del verificatore e del responsabile.

Vengono definite le Best Practice, con i relativi commenti del responsabile e la possibilità di allegare documenti a supporto.

Infine, nella sezione Action Plan si appuntano le Remediation Actions e la data prevista entro cui devono essere eseguite al fine di essere conformi ai requisiti.

Perché scegliere Sysplorer COMPLY per le attività di compliance management

Perché è un sistema che tramite una verifica (Audit) ti permette di avere una fotografia della corporate compliance sia a livello globale e locale.

Perché permette di creare delle Policy a livello corporate con la condivisione di esperienze di successo (Best Practice).

Perché offre la possibilità di gestire le linee guida di riferimento in modo semplice e renderle visibili a tutti i diretti interessati, grazie alla creazione di utenze con permission differenziate

Perché potrai avere tutti i relativi report sempre a disposizione e in formato digitale.

Perché offre una chiara visione delle potenziali problematiche e delle proposte di soluzione (le Remediation Actions).

Perché grazie alle dashboard si ha una visione complessiva di uno o più interventi di verifica effettuati per una o più sedi.

Come comunica con gli altri moduli di Sysplorer

Sysplorer COMPLY si collega agli altri moduli trasmettendo informazioni su:

Valutazione di conformità rispetto agli standard aziendali o di settore

Action Plan per la gestione delle Remediation Action tramite l’utilizzo del modulo Sysplorer MAIN

Utenze

Analisi tecniche

Anagrafica delle sedi