Sanificazione uffici

La sanificazione degli uffici e la loro quotidiana pulizia meccanica, sono alcune attività che attestano il rispetto, da parte del datore di lavoro, di quanto viene previsto nel D.lgs. 81/2008, al fine di garantire ambienti di lavoro salubri.

In generale, in ambito lavorativo, la sanificazione non deve essere eseguita soltanto negli uffici, ma anche negli stabilimenti produttivi e nelle aree comuni come: sale break, mense, bagni, sale riunioni, magazzini, zone di attesa e in tutti gli altri locali aziendali e non solo: è necessaria anche sui mezzi di trasporto che quotidianamente vengono utilizzati dai dipendenti dell’azienda come, per esempio, camion e furgoni.

Questa attività tutela la salute di tutte le persone che trascorrono del tempo all’interno dell’organizzazione e, quando eseguita in stabilimenti produttivi e sui mezzi di trasporto, anche la sicurezza e l’integrità dei beni prodotti e trasportati.

I rischi negli ambienti di lavoro poco salubri

Gli ambienti di lavoro sono frequentati da persone che provengono da abitazioni diverse, che solitamente frequentano luoghi affollati (come bar, ristoranti) e probabilmente si muovono utilizzando i mezzi pubblici. Insomma, persone che quotidianamente vengono in contatto con contesti e superfici che possono essere potenzialmente contaminate da virus, batteri, germi ed altre sostanze dannose per la salute.

In aggiunta, gli impianti aeraulici (di ventilazione, areazione e condizionamento) se non sottoposti alla corretta manutenzione, possono immettere nell’aria e nell’ambiente polveri, pollini, altri agenti patogeni come funghi, muffe, quando non addirittura il noto batterio Legionella Pneumophila (Legionella).

Per tutti questi motivi, nell’aria e sulle superfici dei locali aziendali la carica microbica può essere molto elevata ed essere fonte di malattie infettive, asma, allergie, influenze e problemi respiratori.

I principali rischi associati ad uffici o ad ambienti poco salubri sono:

  • Rischio sanitario per i lavoratori
  • Rischio di contaminazione dei prodotti

In termini di risultati aziendali questi rischi si traducono in: un aumento delle assenze per malattia con conseguente diminuzione dell’efficienza dell’intera organizzazione (in caso di problemi sanitari). Impatto negativo sulla produzione con relativi danni economici e di immagine aziendale (in caso di contaminazione prodotti).

Pertanto, il datore di lavoro che non garantisce un’igiene adeguata può incorrere in:

  • Sanzioni amministrative pecuniarie
  • Sanzioni penali (nei casi più gravi).

I vantaggi della sanificazione degli uffici

Una sanificazione approfondita di superfici e aria eseguita con prodotti specifici, come per esempio l’ozono o il perossido di idrogeno, grazie all’azione fungicida, battericida e virucida di queste sostanze, limita i rischi associati agli ambienti di lavoro poco sani.

La sanificazione degli uffici assicura:

  • La distruzione di virus, batteri, germi, agenti patogeni, muffe, funghi (evitandone la riformazione)
  • Eliminazione di agenti inquinanti provenienti dall’esterno
  • Aria purificata e fresca, grazie all’eliminazione delle particelle che rendono l’aria pesante e stantia
  • Miglioramento della qualità di vita delle persone
  • Maggiore sicurezza dei beni prodotti
  • Superfici pulite e disinfettate
  • Allontanamento di insetti infestanti come: cimici, mosche, zanzare e formiche

Come sanifichiamo gli uffici della tua azienda

Il trattamento di sanificazione, in un ufficio, deve essere eseguito su:

  • Tutte le superfici, quindi, per esempio: pavimenti, pareti, finestre, porte
  • Gli impianti aeraulici
  • L’aria del locale
  • I mobili e l’arredamento come: scrivanie, sedie, poltrone, divani, armadi.
  • Le componenti elettroniche come: pc, tastiere, mouse, telefoni, schermi, stampanti, fax i tastierini delle macchinette del caffè o dei distributori di snack etc.

Per sanificare il tuo ufficio, noi di GMT G7 ci avvaliamo di tecnologie che sfruttano le potenzialità del perossido di idrogeno stabilizzato (H2O2) e quelle dell’ozono (O3). Utilizziamo macchinari e prodotti professionali e certificati, la cui efficacia è testata.

Tutte le soluzioni impiegate svolgono un’azione biocida, sono ecocompatibili (non lasciano residui tossici o sostanze tossiche da smaltire) e possono essere utilizzate su superfici di qualsiasi materiale, come metallo, plastica, vetro, legno, senza danneggiarle.

Ti supportiamo nella scelta della tecnologia più adatta alle tue esigenze e, una volta individuata la soluzione più idonea, un nostro tecnico specializzato si occuperà dell’attività di sanificazione del tuo ufficio effettuando i seguenti passaggi:

  • Rilevazione della carica microbica presente sulle superfici attraverso l’effettuazione di un campionamento.
  • Erogazione del prodotto.

Nel caso del perossido di idrogeno stabilizzato, il nostro tecnico diffonderà le microparticelle di questa sostanza nebulizzandole nelle condotte delle U.T.A. (Unità Trattamento Aria) – se presenti – e nell’ambiente.

Nel caso dell’ozono, invece, installerà ed azionerà il generatore di ozono all’interno del tuo ufficio.

  • Nuovo campionamento delle superfici trattate.

Per dimostrarti l’efficacia del nostro intervento, i campioni prelevati vengono successivamente analizzati attraverso l’utilizzo di strumentazioni professionali o da laboratorio specializzato in analisi microbiologiche, il quale rilascerà un documento contenente i risultati della sanificazione.

Per avere maggiori informazioni su questo nostro servizio o per acquistare i prodotti e i macchinari per la sanificazione degli ambienti non esitare a contattarci compilando il form qui sotto!

Mettiamoci in contatto

* Questi campi sono obbligatori

Dichiaro di aver letto l'informativa privacy e acconsento al trattamento dei miei dati (non ti bombarderemo di messaggi, promesso!)


error: Content is protected !!
101